Costruzione stampi

La decisione di avere un proprio reparto stampi interno non è solo garanzia di prontezza nella risoluzione di problemi che potrebbero riguardare le attrezzature una volta arrivate in fase di pressofusione, ma anche e soprattutto una strategia produttiva volta ad avere il controllo del processo produttivo.

Una scelta che evita dispersione di tempo e incomprensioni e che, al contempo, offre al cliente un interlocutore unico ed affidabile che possa prendere in carico l’intero procedimento ad un prezzo più competitivo, a parità di tecnologie impiegate.

Per questo motivo, fin dagli inizi, italpres ha avviato un laboratorio per la costruzione degli stampi per pressofusione dotato di macchinari d’avanguardia che vengono costantemente aggiornati o sostituiti sulla base delle innovazioni tecnologiche repentine che coinvolgono il settore.

Il reparto produzione stampi di italpres usufruisce di personale tecnico dedicato altamente specializzato e soggetto a formazione continuativa.

Ad oggi, sono diverse migliaia le attrezzature realizzate dal reparto costruzione stampi di italpres, molte delle quali tecnologicamente complesse. Ciò non toglie che italpres possa prendere in carico la sola pressofusione di un articolo qualora il cliente disponga già dell’attrezzatura relativa, nonché la disponibilità ad intervenire, ove necessario, su attrezzature di terzi.

Maggiori informazioni sul Processo di produzione di uno Stampo per Pressofusione.

 
6000

Attrezzature prodotte internamente dall’avviamento del laboratorio di costruzione stampi italpres

10

Operatori specializzati e dedicati alla progettazione e realizzazione degli stampi per pressocolata

800

Metri quadri del laboratorio dedicato alla sola realizzazione e manutenzione delle attrezzature

I dati indicati sono da considerarsi approssimativi.